Trapani centro storico - Trapani porto | Chiese e luoghi di culto

Chiesa del Collegio dei Gesuiti

La "Chiesa del Collegio" è uno tra i più significativi monumenti barocchi di Trapani.

Progettata nel 1614 dall’architetto messinese Natale Masuccio, la Chiesa del Collegio dei Gesuiti, è uno tra i più significativi monumenti barocchi di Trapani.

Progettata nel 1614 dall’architetto messinese Natale Masuccio, la Chiesa del Collegio dei Gesuiti, è uno tra i più significativi monumenti barocchi della città. La Chiesa del Collegio è rimasta incompleta a seguito della soppressione della Compagnia di Gesù ed è stata recentemente riaperta dopo un’articolata fase di restauro. L’interno, a tre navate, è riccamente decorato con marmi mischi, sul modello delle chiese barocche palermitane. La volta è abbellita da stucchi, opera di Bartolomeo Sanseverino, discepolo del celebre Giacomo Serpotta (sec. XVIII). Sull’altare maggiore, un’icona di Ignazio Marabitti (1711) rappresenta l’Immacolata Concezione. La facciata è un chiaro esempio di transizione tra il barocco e il manierismo. Al suo interno sono custodite opere di pregevole fattura realizzate da artisti come Pietro Novelli e Giuseppe Milanti.

APPROFONDIMENTI E LINK UTILI
GALLERY IMMAGINI

Clicca sull’immagine per visualizzare la gallery

VIDEO: Chiesa del Collegio dei Gesuiti
POSIZIONE SULLA MAPPA

© Copyright 2019 – Tamarea Residence, Via Anchise 21, Bonagia (Trapani - Sicilia)
TEL: +39 0923 592147; +39 329 6480360 - MAIL: tamarearesidence@gmail.com

POWERED BY feelingIN